Paesaggio in legno









giardino delle emozioni




era proprio conciata male, quì non si vede ma un gattino si era gran divertito a farsi le unghie sul rivestimento, l'ho "rivestita" e confezionato dei cuscini, 
per ULTIMO GRIDO furnishing re-store

https://www.facebook.com/ultimogrido.furnishingrestore?fref=ts







mobile ridipinto, sostituzione delle maniglie con delle fascette in pelle cucite,
poltrona con pois dipinti, e poi rivestita
meravigliose queste ambientazioni realizzate da Zeno e Nicola














 uccellini sopra culla



notes per scrivere le prime parole e poi le frasi buffe che dicono i nostri bimbi

preparativi doni Natalizi


nuovi progetti.........sempre in tema di vasi riciclati con intervento di lavorazione uncinetto )










In vaso di paura:
Ho visto questa istallazione ad Arco (Tn), mi ha incantato.
Sono vasi in vetro recuperati di svariate dimensioni, colorati con una riga rossa, chiusi con tappi neri a vite ed appesi ad un grande albero.
Ci sono dei cartellini dove si scrive la propria paura, si inserisce nel vaso, si chiude e la paura rimane lì, appesa al vento in attesa di svanire.
Ho appeso la mia paura insieme a quella di Andrea mio figlio, entrambi eravamo incantati da centinaia di vasi che pian piano si riempivano di paure.
Un brava a Nadia che è riuscita a creare un'istallazione d'arte in cui il pubblico interagendo diventa parte dell'opera.

My Photo


http://nadiagroff.blogspot.it/



sculture in legno con nuvola